Home » News » "Safer transport in the Mediterranean Sea", le interviste

“Safer transport in the Mediterranean Sea”, le interviste

Le interviste realizzate nel corso dell’ultima conferenza di IONIO, “Safer transport in the Mediterranean Sea”, l’evento che ha visto riuniti a Lecce ricercatori, esperti, decisori politici e potenziali utenti per parlare delle sfide e degli obiettivi futuri dell’oceanografia operativa.

Lo stato di implementazione dei servizi operativi di supporto alla sicurezza marina, come la “cognizione dell’ambiente a mare”, la scelta della rotta ottimale, le operazioni di ricerca e soccorso e lo sversamento di idrocarburi in mare; la valutazione della soddisfazione dell’utente rispetto ai servizi esistenti e l’identificazione dei bisogni da colmare per lo sviluppo dei servizi futuri, con l’elaborazione di un vision document sui trasporti più sicuri per il Mar Mediterraneo: queste le principali tematiche affrontate nel corso della conferenza organizzata nell’ambito del progetto IONIO, “Safer transport in the Mediterranean Sea”, a Lecce il 27-28 maggio 2014.
Delle implicazione di sviluppo e innovazione nel campo dell’oceanografia operativa per il settore marittimo abbiamo parlato con alcuni degli esperti intervenuti all’evento.

Guarda i video (playlist dal canale You Tube del CMCC):